Progetto Donna Free Fly

Dipartimento di Prevenzione

Medicina Legale - Psichiatria Forense

PROGETTO FREE-FLY ( delibera n.1992 del 22 luglio 2013)
CENTRO ASCOLTO DONNA
TUTELA SOGGETTI-VITTIME
Il Direttore Generale ASP di Cosenza, dott. Gianfranco Scarpelli, ritiene necessaria la collaborazione di tutto il personale dell’Azienda Sanitaria Provinciale e delle strutture ospedaliere per poter attuare opere di prevenzione primaria, secondaria e promozione alla salute DEI SOGGETTI-VITTIME.
Partendo dal dato che l’isolamento ed il disadattamento dei soggetti vittime di violenza di genere è divenuto oggi uno dei principali problemi sanitari e sociali della società moderna, nasce l’urgenza di offrire una risposta adeguata, attraverso l’integrazione delle risorse sanitarie che coinvolga più soggetti.
A tal fine la Direzione ASP Cosenza ha deliberato la realizzazione del progetto Free-Fly, Dipartimento Prevenzione, U.O. Psichiatria Forense - U.OC. Medicina Legale, coordinato dott.ssa Patrizia Nicotera, in collaborazione con l’Associazione Arché.
Il progetto Free-Fly è un intervento finalizzato all’individuazione, lo studio, l’approccio terapeutico e riabilitativo di soggetti vittime di maltrattamenti, violenze psicologiche e/o fisiche e abusi.
Le azioni e gli obiettivi generali che il progetto Free-Fly si propone di adempiere sono :
Tutela della donna-vittima di violenze psicologiche e fisiche con prevenzione di eventuali epiloghi come l’exitus letalis
Prestazioni socio-sanitarie più adeguate
Riduzione del danno
Prevenzione in collaborazione con le scuole, le famiglie, i servizi sanitari territoriali ed ospedalieri, le forze dell’ordine, associazioni a scopi sociali, comuni, curie, prefettura, provincia, regione, tribunali.
Free Fly, si avvale della collaborazione del personale specialistico dell’ASP e dell’Associazione Arché, nonché in regime di convenzione, con la Questura di Cosenza ed il Comando Provinciale dei Carabinieri.
Il progetto si avvale di strumenti già in essere, quali: numero verde d’ascolto (800050590), denominato “ascolto donna”, schede antiviolenza anonime distribuite sul territorio ASP, ambulatorio d’Ascolto e d’Accoglienza, ambulatorio di medicina legale. Attività formative di sensisibilizzazione, informazione e formazione degli operatori sanitari.
Vedi opuscolo
IL Direttore Generale Dr. Gianfranco Scarpelli

A.S.P. Cosenza - Web Site Info - Area riservata

La responsabilità dei contenuti presenti su questo sito è dei rispettivi Uffici o persone che ne hanno richiesto la pubblicazione.
La U.O.C. Gestione Sistema Informativo - CED è responsabile solo degli aspetti tecnici-informatici del sito aziendale.